Certificazione delle Professioni

certificazioni_professioni

Il servizio in breve

La certificazione delle professioni secondo quanto previsto dalla legge 4/2013, permette a tutti quei professionisti che non appartengono ad albi professionali di fornire elementi a garanzia della qualità dello svolgimento dei loro incarichi. La certificazione non prevede un percorso formativo predefinito né obbligatorio, ma è possibile integrare le proprie competenze in seguito ad un’analisi dei gap che può essere svolta in autonomia o con il supporto di People3.0. Le figure professionali sono descritte in apposite norme emesse dall’UNI e il professionista in seguito al superamento dell’esame viene iscritto nel registro dei certificati.

Quando utilizzarla

La certificazione delle professioni è utile in fase di preparazione di un nuovo posizionamento dell’azienda o del professionista, e in vista di bandi pubblici o privati che richiedano la certificazione UNI o assegnino ad essa punteggi maggiori.

Benefici

Nel caso di un professionista, la certificazione aiuta il mercato a riconoscere il giusto posizionamento in termini di competenze e tariffe. Inoltre, trattandosi di certificazioni con valore legale, la certificazione delle professioni permette alle aziende con dipendenti certificati di accedere a bandi e concorsi pubblici che ne facciano richiesta espressamente.

  • Step 1
  • Analisi documentale
  • Step 2
  • Esame di certificazione
  • Emissione del certificato ed iscrizione in registro
  • testo 3