Mappatura del fabbisogno formativo

mappatura_fabbisogno_formativo

Il servizio in breve

La mappatura del fabbisogno formativo è lo strumento che permette di raccogliere tutte le esigenze di sviluppo percepite dal management e dal personale intervistato, di valutarne la priorità per definire un piano di sviluppo. Può prevedere interviste alla direzione generale, ai responsabili di BU e, in alcuni casi, ai livelli operativi. Ha come output la presentazione del report, la matrice delle esigenze raccolte ed il piano formativo suggerito. Questa attività viene realizzata da un Consulente Capo Progetto assegnato al cliente.

Quando utilizzarla

Il periodo ideale per utilizzare questo strumento è in fase di predisposizione del budget della formazione. Può essere un ottimo strumento di supporto anche in fase di progettazione di interventi per l’accesso ai fondi interprofessionali o regionali.

Benefici

Oltre a supportare le Direzioni Generale e HR nella predisposizione di un piano di sviluppo, ha un ritorno molto alto anche in termini motivazionali in quanto viene percepito dal personale come un investimento sulla qualità degli interventi formativi e con un maggior livello di personalizzazione degli interventi stessi. L’assegnazione delle interviste ad un soggetto neutro rispetto l’organizzazione, permette di allargare lo spettro di visione facendo emergere spesso bisogni non completamente focalizzati o ricentrando le priorità. Può aiutare così ad arrivare al cuore del bisogno andando oltre ciò che potrebbe essere una causa apparente.

  • Step 1
  • Interviste strutturate e progressive
  • Step 2
  • Analisi dati, costruzione della matrice dei bisogni
  • Step 3
  • Condivisione del report e della mappa delle priorità